A MONTEGI CONTINUA IL SOGNO MONDIALE

Si apre il periodo più duro della stagione per il Campionato del Mondo MotoGP e per il Team Del Conca Gresini che si presenta a Motegi per continuare il suo percorso verso il titolo mondiale 2018. In ballo ci sono entrambi i piloti con Jorge Martin attualmente primo in classifica con 204 punti e Fabio Di Giannantonio in costante avvicinamento dopo la vittoria di Buriram, e ora terzo a 29 punti dal compagno di squadra. In mezzo a loro il solo Bezzecchi può impensierire il sogno biancoblu, anche se la matematica mantiene vive le speranze di altri 4 piloti.

Saranno tre settimane intense, con il Giappone che apre, Phillip Island a ruota e Sepang a chiudere e le sensazioni nel box sono positive in entrambi i lati. Sul fronte spagnolo c’è ottimismo sulla mano “infortunata” in continuo miglioramento, mentre per il numero 21 ci sarà da sfruttare l’onda emozionale della vittoria di 15 giorni fa e provare a confermarsi subito.

Motegi con i suoi quasi 5 chilometri e almeno quattro lunghi rettilinei potrebbe non essere la pista più adatta agli alfieri del Team Del Conca Gresini Moto3, entrambi alla ricerca del primo podio sul tracciato giapponese. L’attacco al podio del sol levante inizierà venerdì alle 2:00 ora italiana con le prime libere.