ll Team Del Conca Gresini sfila per le strade del Titano…

I due piloti ufficiali della squadra – Jorge Martin e Fabio Di Giannantonio – sono saliti in sella alle loro moto da Borgo Maggiore a Piazza della Libertà, accompagnati dai centauri biancazzurri Alex De Angelis e Alex Fabbri.

Si chiama Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, col nome del Titano che anticipa quello dei cugini della costa: per coerenza dunque il lungo weekend di Misano non poteva che partire dalla Repubblica , infatti così è stato. A dare il via alle danze ci ha pensato la Moto3 Parade, che ha visto sfilare per le vie del centro i bolidi del Team Del Conca Gresini Moto3, con in sella i due piloti ufficiali Jorge Martin e Fabio Di Giannantonio. A fargli compagnia – in sella a una moto elettrica – i centauri biancazzurri Alex De Angelis e Alex Fabbri, che a loro volta parteciperanno al Gran Premio rispettivamente in Moto2 e Moto3. Partiti alle 16 da Borgo Maggiore, Martin e Di Giannantonio si sono avviati verso la porta del Paese per poi salire fino in Piazza della Libertà, parcheggiando davanti a Palazzo Pubblico: prima di spegnere i motori però qualche bella sgommata per annerire il selciato e ingrigire l’aria, tanto per compensare l’effetto bio della moto dei due Alex. Quindi via con le foto con fan e curiosi, accorsi ad accoglierli come due star.

Per chiudere in bellezza, i piloti hanno partecipato all’inaugurazione – sempre sul Pianello – dello showroom del Team Del Conca Gresini e del Team LCR di Lucio Cecchinello e Cal Crutchlow, dove per questa settimana si potranno ammirare moto, caschi e tute delle due squadre. Poi il divertimento finisce e si torna a pensare al Mondiale Moto3, nel quale Martin e Di Giannantonio sono quarto e quinto ma a oltre 100 punti dalla vetta. Lo spagnolo viene da un’operazione alla caviglia e non è al 100%, però viene da due terzi posti consecutivi e dunque sogna in grande. Il romano invece punta dichiaratamente al podio, che in questa stagione ha già raggiunto due volte.