E in fondo alla piscina…Corti di Canepa!

Mare, cielo e la sagoma sinuosa del monte di Portofino. «C’era ben poco da aggiungere», dicono il garden design Gianmarco Bernocchi e il giardiniere Emilio Ravenna, che hanno avuto il compito di risistemare il giardino di questa casa costruita a strapiombo sul mare, nel golfo del Tigullio.  La piscina a sfioro di questa villa sulle scogliere di Zoagli misura una ventina di metri quadrati ed è profonda 160 cm.  Si chiama Corti di Canepa la collezione di ceramiche Faetano, formato 20×20 centimetri, spessore 10 mm, utilizzata per rivestire la piscina . Disponibili anche in giallo, bianco e blu queste piastrelle in bicottura di terra rossa sono decorate in digitale con simboli magici, cuori trafitti e mascheroni che si ispirano alle pavimentazioni delle corti cinquecentesche italiane. L’utilizzo in esterno di questa collezione è davvero inusuale.

Ne parla Samantha Gaiara su Piscine Giardini. Le foto sono di Gianmarco Bernocchi.